Cara Delevingne testimonial della campagna Puma Do You

cara-delevingne-volto-puma

Cara Delevingne ancora testimonial per Puma. L’ex top model, attrice, attivista e brand ambassador del noto marchio sportivo, già volto di Puma Women, si è impegnata nuovamente e in prima persona nella realizzazione di una speciale docuserie che ha messo in luce le storie di quattro donne forti per incitare al cambiamento. Oggi è la protagonista delle immagini della nuova campagna S/S 2018 fotografata da Cass Bird.

Tra le novità della stagione Puma lancia il modello Muse Satin dal design originale e in una lussuosa colorazione rosa. E’ una sneaker dalle linee geometriche, caratterizzata dalla costruzione slip-on con lacci elastici che s’incrociano sulla tomaia in satin e sul tallone ha l’intersuola Imeva a contrasto e la suola in gomma.

Puma prosegue nell’impegno di ispirare fiducia e motivare le donne di tutto il mondo a credere sempre nelle proprie forze con la campagna “Do you”.

In un’intervista a The Times del 2015, Cara Delevingne aveva parlato di quel mondo della moda che, a quanto pare, le era stato cucito addosso, ma che non sarebbe della sua taglia. Il riferimento era probabilmente solo alle passerelle perché continua a lavorare per importanti brand del settore:

“Non lavorerò mai più nella moda – aveva detto –  Non mi sono sentita cresciuta come essere umano, e ho dimenticato quanto fossi giovane. Mi sentivo vecchia. Sono arrivata a odiare il mio corpo, a rifiutarmi da sola. Quando sei una modella ti chiedono di posare in modo sexy, già in giovanissima età. È disgustoso. Io sono femminista e tutto ciò mi faceva male”.

Potrebbero interessarti anche...