Stress nemico gravidanza: rischio di sterilità raddoppia

Stress nemico gravidanza: rischio di sterilità raddoppia

ROMA – Lo stress è nemico della gravidanza. Se una donna è stressata, il rischio di sterilità raddoppia. A svelare il legame tra stress e fertilità è uno studio condotto da Courtney Denning-Johnson Lynch della Ohio State University Wexner Medical Center e pubblicato sulla rivista Human Reproduction

Nello studio i ricercatori hanno per la prima volta raccolto dati che suggeriscono che lo stress prima del concepimento potrebbe giocare un ruolo importante nell’infertilità. La ricerca condotta è stata condotta su 501 donne americane con età compresa fra 18 e 40 anni che non avevano problemi di fertilità e che avevano appena cominciato i tentativi di concepire.

Gli scienziati hanno scoperto che le donne con alti livelli di alfa-amilase, un indicatore biologico dello stress misurato tramite saliva, avevano il 29% in meno di avere una gravidanza e più del doppio di probabilità di incontrare la definizione clinica di infertilità (non essere ancora incinte dopo 12 mesi di rapporti sessuali regolari non protetti), rispetto alle donne con bassi livelli di questo enzima.

Potrebbero interessarti anche...