Nato prematuro? La voce di mamma aiuta a farlo crescere sano

parto prematuro

ROMA – La voce di mamma aiuta i prematuri a crescere sani. Messi in condizione, nelle incubatrici, di ascoltare registrazioni della voce materna e del suo battito cardiaco, finiscono il loro sviluppo con minori rischi di andare incontro a complicanze cardiorespiratorie tipiche per i bebè nati troppo presto. È quanto dimostra uno studio pubblicato sul Journal of Maternal-Fetal and Neonatal Medicine, condotto presso la ‘Neonatal Intensive Care Unit’ del Brigham and Women’s Hospital di Boston.

Potrebbero interessarti anche...