“Ferma il bastardo”: Yamamay contro la violenza sulle donne

"Ferma il bastardo": Yamamay contro la violenza sulle donne

ROMA – Yamamay firma una campagna contro la violenza sulle donne.

Si chiama “ferma il bastardo” ed è la nuova campagna del marchio intimo Yamamay contro la violenza sulle donne.

Il Corriere della Sera presenta oggi la nuova campagna di Yamamay e parla con l’AD del marchio di intimo, Gianluigi Cimmino:

D: “Che credibilità ha un’azienda che fa completini intimi, mutandine sgambate, reggiseni semi trasparenti, a farsi promotrice di una campagna così?”
R: «Produciamo capi intimi, certo — risponde Cimmino — ma non abbiamo mai fatto una campagna non rispettosa delle donne. Che senso avrebbe? Le donne sono le nostre clienti. Sarebbe autolesionista. Mostrare i corpi femminili fa parte del nostro lavoro perché non esiste altro modo per fare vedere l’effetto di certi capi indossati (soprattutto adesso che è tutto uno stringere e un sollevare). Ma non ci abbiamo mai giocato, mai forzato la mano. Mai ammiccato. Mai oltrepassato il buon gusto».

La foto della campagna Yamamay, apparsa sul Corriere della Sera

 

Potrebbero interessarti anche...