life style

Fao Schwarz approda a Milano: duemila giocattoli su 3 piani

Fao Schwarz approda a Milano: duemila giocattoli su 3 piani
Fao Schwarz, duemila giocattoli su tre piani di negozio per un totale di 600 metri quadrati dove i bambini potranno giocare e gli adulti tornare bambini. Fao Schwarz, il negozio di giocattoli più famoso al mondo, approda a Milano, nella centralissima piazza Cordusio. Si tratta del primo store Fao Schwarz in Europa, che arriva in Italia grazie ad un accordo in esclusiva tra Prénatal Retail Group, leader nel settore dell’infanzia e del giocattolo con 777 negozi in 8 Paesi, e il partner californiano ThreeSixty Group, proprietario del marchio Fao Schwarz. Fao Schwarz sbarca a Milano dopo la chiusura nei giorni scorsi dell’ultimo negozio Disney in Italia che si trovava proprio in centro città, in corso Vittorio Emanuele.

Fao Schwarz, negozio icona grazie anche ai film di Hollywood

Il primo negozio di Fao Schwarz ha aperto nel 1870 a New York, un’icona entrata nell’immaginario collettivo grazie al cinema. Da Tom Hanks che in Big balla sul Dance-on Piano, che si trova anche nello store milanese. A Kevin di Mamma ho perso l’aereo 2 che si fa portare subito una volta arrivato a New York nel famoso negozio di giocattoli. Fino a Toy Story. Oltre allo store newyorchese di Rockfeller Plaza, gli altri store si trovano a Londra, a Dublino, a Pechino e adesso anche a Milano.

Amedeo Giustini, amministratore delegato di Prénatal Retail Group, nel corso della presentazione del negozio alla stampa ha comentato: “L’obiettivo è sicuramente di espandere l’esperienza. Milano è una brand destination con grandissime opportunità. Da qui siamo convinti di poter fare strada perché il nostro gruppo è già presente in altre capitali europee. Per cui se ci saranno le opportunità e questa avventura sarà, come ci auguriamo, importante, la possibilità di fare scala e di essere nelle città importanti è una cosa che ci prefiguriamo”.

Il negozio che aprirà a Milano

Sono circa una trentina le persone che lavorano nello store milanese dove al piano terra ad accogliere i clienti c’è l’iconica Clock Tower. I giocattoli saranno personalizzabili, ci saranno show di magia e non mancherà il favoloso mondo di Harry Potter. L’obiettivo per Giustini è che il gruppo possa diventare “il primo specialista retailer multi categoria in Europa”, ha concluso.