life style

Anello di fidanzamento: più è grande e prezioso, meno dura matrimonio

Anello di fidanzamento: più è grande e prezioso, meno dura matrimonio

NEW YORK – Anello di fidanzamento: più è grande e prezioso, meno dura il matrimonio: questo il risultato di una ricerca portata avanti da un professore di economia della Emory University, (Georgia, USA), che ha analizzato i casi di 3000 uomini e donne sposati e/o successivamente divorziati.

I mariti che hanno speso tra i $2.000 e i $4.000 per anelli di fidanzamento hanno avuto l’1,3 % di possibilità in più di veder fallito il proprio matrimonio rispetto agli uomini che hanno speso solo tra i $500 e i $2.000. Ma attenzione, anche chi ha speso troppo poco (meno di $500) ha fatto la stessa fine dei primi. Per quanto riguarda le donne, quelle che hanno ricevuto anelli più costosi, sono le stesse che hanno avuto più divorzi alle spalle.

Inoltre: chi ha scelto matrimoni costati più di $20.000, ha avuto un 3,5% di probabilità in più di ritrovarsi single rispetto a chi ha speso per le nozze solo tra i $5.000 e i $10.000.

Prima della seconda guerra mondiale, nei paesi occidentali, solo il 10% degli anelli di fidanzamento conteneva un diamante. Alla fine dello scorso secolo, si è saliti all’l’80%. Nel 2012, la spesa totale per anelli di diamanti è stata di circa 7 miliardi di dollari negli Stati Uniti. Detto in altre parole: molti uomini e donne sono ancora convinti che il “brillocco” faccia la differenza, salvo poi ricredersi nei fatti.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.