Liza Minnelli e l’alcol, finisce in rehab. Portavoce: “Ottimi progressi”

Liza Minnelli e l'alcol, finisce in rehab. Portavoce: "Ottimi progressi"

WASHINGTON – Liza Minnelli e l’alcol, la cantante finisce in rehab. Il suo portavoce: “Ottimi progressi”. Secondo il sito Tmz l’artista 69enne si sta sottoponendo ad una terapia contro l’abuso di sostanze, principalmente di alcol, e si troverebbe in una struttura di Malibu, in California, da diversi giorni. Non e’ la prima volta che Liza Minnelli si sottopone a trattamenti in rihab, l’ultima volta risale al 2004.

“Liza combatte valorosamente da anni contro l’abuso di sostanze e tutte le volte che c’è stato bisogno di farsi curare lei lo ha fatto”, ha scritto il portavoce in un comunicato stampa.

Nata il 12 marzo del 1949 dal matrimonio tra l’attrice Judy Garland e il regista di origini italiane Vincente Minnelli, Liza si ritrova a combattere una battaglia contro la dipendenza che visse anche la sua famosa mamma: anche la Garland, infatti, per gran parte della sua vita ha avuto problemi con alcol e droga.

Potrebbero interessarti anche...