Categorie
gossip

Cristiano Ronaldo conferma: “Sono diventato padre di due figli”

MADRID – Cristiano Ronaldo conferma: “Sono diventato padre di due figli”. Il calciatore portoghese, attaccante del Real Madrid e della nazionale portoghese, 32 anni, ha confermato di essere diventato padre di due bimbi tramite la sua pagina Facebook. Queste le parole del campione:

“Sono stato al servizio della nazionale, come sempre, anima e corpo, anche se i miei due figli erano nati. Purtroppo, non siamo riusciti a raggiungere i principali obiettivi che volevamo, ma sono sicuro che continueremo a dare gioia ai portoghesi.(…) Sono molto felice di essere finalmente con i miei figli per la prima volta”.

Cristiano Ronaldo, come già anticipato la tv portoghese Sic, sembra così confermare quanto divulgato dalla stampa, ovvero che è diventato papà di due gemellini nati in America l’8 giugno scorso da una madre surrogata. Eva e Matteo questi i nomi attribuiti ai due piccolini, vanno ad aggiungersi al primo figlio del campione (Cristiano Ronaldo junior di 7 anni) anch’egli nato da una madre surrogata. Nei prossimi mesi la cerchia dei figli del calciatore potrebbe allargarsi ancora visto che la compagna dell’attaccante del Real, Gerogina Rodriguez, secondo indiscrezioni riportate dalla stampa spagnola (non confermate dai diretti interessati), sarebbe anche lei incinta.

Essere padre è una delle gioie più grandi della vita per il calciatore. Cristiano è infatti un padre presente e premuroso, sebbene cerchi di non viziare il suo bimbo. Secondo quanto riferito da Il Corriere dello Sport, rispetto a ciò ha affermato:

“È facile essere viziati quando ti svegli in una bella camera, in un letto fantastico, fai colazione e hai macchine veloci, ma a mio figlio non do tutto quello che chiede e penso che i figli debbano vivere le loro vite indipendentemente dai loro padri (…) Ho sempre sognato di diventare padre e mio figlio mi ha cambiato la vita, ha cambiato il mio modo di pensare. Lui mi sostiene e ha sempre un sorriso per me”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.