Categorie
gossip

Belen Rodriguez, Tapiro d’oro. Striscia la notizia la sbeffeggia per la D’Urso

MILANO – Tapiro d’oro per Belen Rodriguez: la soubrette argentina si è conquistata l’ambito premio di Striscia la notizia che la “sbeffeggia” in merito alla questione del video in cui ha mandato a quel paese Barbara D’Urso e che sarebbe poi stato censurato da Mediaset. Alla fine dei conti, dunque, la regina dei salotti pomeridiani dei canali Mediaset avrebbe in un certo qual modo “fregato” Belen Rodriguez. 

E così Valerio Staffelli ha consegnato il Tapiro d’oro a Belen, chiedendo anche spiegazioni in merito alla misteriosa vicenda del video censurato e sollecitandola sul famoso “vaffa” che l’argentina ha dedicato a Barbara D’Urso, rea di aver aspramente criticato le nozze della showgirl con Stefano De Martino per mezzo di numerosi servizi e collegamenti in onda durante “Pomeriggio 5”. Belen Rodriguez ha risposto ironicamente a Valerio Staffelli:

Ci hanno censurato. Non so se ci hanno censurato perché ho parlato delle luci della zia d’Urso, perché ho detto della ninna nanna della zio d’Urso oppure perché l’ho mandata a quel paese. Però, quando uno manda a quel paese, la persona è libera di andarci o di restare dove sta”.

Poi ha aggiunto: “Meglio un vaffa sentito e sicuro che una diffamazione molto più lunga, lenta e subliminale, che è molto peggio. La mia era ironia e non l’ha saputa cogliere. Non si può censurare un vaffa, il vaffa è lecito. È libertà di parola, non è un reato. (Barbara D’Urso ndr) Ha fatto una riunione ai piani alti e ha chiesto la censura perché non andava bene. Perché avrebbe querelato sia Mediaset sia la sottoscritta”.

Foto: servizio di “Striscia la notizia”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.