Categorie
cucina

Ricette di primi: linguine con pesto di mandorle fatto in casa

ROMA – Un primo piatto veloce e semplice da preparare. Le linguine vengono condite con un pesto di mandorle e basilico fatto in casa.

Ingredienti: 100 grammi di mandorle pelata, 50 grammi di mandorle non pelate, il succo e la scorza di un limone, 5 foglie di basilico, sale, pepe, menta fresca, olio, 400 grammi di linguine.

Preparazione: Iniziate frullando finemente le mandorle pelate e non pelate in un mixer. Quando le mandorle saranno tritate, aggiungete le foglie di basilico e l’olio; salate e pepate. Lavate bene un limone non trattato, eliminate le due estremità e grattugiate la scorza per unirla al pesto di mandorle. Poi spremete il limone e filtrate il succo in un colino a maglie strette. Aggiungete il succo del limone filtrato al pesto e per ultime le foglie di menta fresca. Quindi azionate il mixer per frullare gli ingredienti. Diluite il vostro pesto alle mandorle aggiungendo dell’acqua calda, quanto basta per ridurlo ad una crema omogenea e densa dal colore più tenue.

Poi, mettete sul fuoco una pentola capiente, riempitela d’acqua, salatela a piacere e portatela a bollore; quindi buttate la pasta e cuocetela al dente. Quando la pasta sarà al dente, scolatela conservando in un bicchiere l’acqua di cottura. Trasferite la pasta su una padella antiaderente larga e versate il pesto per condirla. Per non far asciugare troppo la pasta potete aggiungere poca acqua di cottura che avevate messo da parte. Saltatela pochi secondi e servitela ben calda aggiungendo se volete una spolverata di pecorino e qualche fogliolina di menta fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.