cucina

Migliori ristoranti italiani: classifica del Gambero Rosso

Migliori ristoranti italiani: classifica del Gambero Rosso

ROMA – Quali sono i migliori ristoranti italiani? Al primo posto sempre l’Osteria Francesca a Modena, seguono La Pergola a Roma, Don Alfonso 1890 a Napoli e Villa Crespi a Novara. E’ uscita la guida “Ristoranti d’Italia 2015” del Gambero Rosso, con l’elenco dei migliori ristoranti italiani e l’assegnazione delle “forchette”.

Da Nord a Sud sono 24 i superchef italiani che conquistano le “Tre forchette”, massimo riconoscimento della guida. Nella sfida fra giubbe bianche due uomini soli al comando: Heinz Beck (La Pergola de l’hotel Rome Cavalieri, a Roma) e Massimo Bottura, (Osteria Francescana, a Modena). Scende dal podio Gianfranco Vissani che, pur rimanendo nell’Olimpo a 24, perde ben tre punti, a causa – fanno sapere dalla Città del gusto – dei cambiamenti in corso a Casa Vissani a Baschi (Terni).

A inseguire di stretta misura Beck e Bottura, appena un punto di scarto, sono la famiglia Iaccarino del Don Alfonso 1890 a Sant’Agata sui Due Golfi e Antonino Cannavacciuolo di Villa Crespi.

Ecco l’elenco dei migliori ristoranti nel giudizio del Gambero Rosso:

– Osteria Francescana (Modena)

– La Pergola de l’Hotel Rome Cavalieri (Roma)

– Don Alfonso 1890 (Napoli)

– Villa Crespi – Orta San Giulio (Novara)

– Le Calandre – Rubano (Padova)

– La Madia – Licata (Agrigento)

– La Torre del Saracino – Vico Equense (Napoli)

– Laite – Sappada (Belluno)

– Lorenzo – Forte dei Marmi (Lucca)

– Dal Pescatore – Canneto sull’Oglio (Mantova)

– Reale – Castel di Sangro (L’Aquila)

– St. Hubertus dell’Hotel Rosa Alpina – San Cassiano (Bolzano)

– Casa Vissani – Baschi (Terni)

– Devero Ristorante del Devero Hotel Cavenago di Brianza

– La Madonnina del Pescatore – Senigallia (Ancona)

– Piazza Duomo – Alba (Cuneo)

– La Trota Rivodutri (Rieti)

– Ilario Vinciguerrra Restaurant – Gallarate (Varese)

– Da Vittorio – Brusaporto (Bergamo)

– Il Povero Diavolo – Torriana (Rn)

– Romano – Viareggio (Lucca)

– S’Apposentu a Casa Puddu – Siddi (Vs)

– Enoteca La Torre a Villa Laetitia (Roma)

– Uliassi – Senigallia (Ancona)

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.