Simone Inzaghi, compagna Gaia salva la vita a una bambina

Simone Inzaghi, compagna Gaia salva la vita a una neonata

ROMA  – Simone Inzaghi può essere fiero della sua compagna, Gaia Lucariello, che grazie al suo coraggio e alla conoscenza dell’adeguata manovra è riuscita a salvarle la vita a una bambina che stava soffocando. A raccontare l’episodio è Michela Quattrociocche,  moglie del calciatore Alberto Aquilani:

“Ieri sera una bimba di pochi mesi stava soffocando nel posto di vacanza dove ci troviamo , ma per fortuna c’era la mia amica @gaialucariello che grazie al suo coraggio e alla conoscenza dell’adeguata manovra e’ riuscita a salvarle la vita. Questo lo scrivo per incoraggiare tutti voi a partecipare al corso di disostruzione pediatrica perché basta un attimo a salvare una vita. Sei la nostra eroina”.

Non è tardata la risposta della compagna di Simone Inzaghi, sempre via social. Gaia ha sottolineato l’importanza La della manovra di Heimlich, una tecnica di primo soccorso per rimuovere un’ostruzione delle vie aeree:

“Grazie amica, ma l’informazione sacrosanta e’ che tutti dobbiamo essere preparati alla manovra di HEIMLICH…io ringrazio le lezioni di Marco Squicciarini”.

La ‘manovra di Hemlich’ consiste nell’utilizzare le mani per esercitare una pressione sotto il diaframma, provocando anche la compressione dei polmoni che a sua volta esercita una pressione su qualsiasi oggetto si trovi nella trachea, con lo scopo di provocarne l’espulsione. Come si legge sull’Ansa, la Croce Rossa americana  adottò la manovra come tecnica di primo soccorso sin dal 1976, ma dieci anni fa ne ha ridimensionato l’utilizzo, eliminando anche la dizione ‘manovra di Heimlich’ in favore di ‘spinte addominali’, consigliando di usarla solo in persone coscienti alternando cinque colpi alla schiena ad altrettante spinte addominali.

Simone, fratello di Filippo Inzaghi, ha due figli, Tommaso, nato il 29 aprile 2001, avuto dalla presentatrice Alessia Marcuzzi, dalla quale poi si è separato e Lorenzo, nato il 14 aprile 2013 dalla relazione con Gaia Lucariello.

Potrebbero interessarti anche...