Categorie
cronaca

Cade nel tombino per colpa dello smartphone: chattava e camminava insieme

MIANYANG (CINA) – Cade nel tombino per colpa dello smartphone: chattava e camminava insieme. Protagonista di questa spiacevole vicenda una ragazza di Mianyang, in Cina. Secondo quanto riportato da Cosmopolitan, la giovane è cascata con una gamba in un tombino, rimanendo incastrata. Per tirarla fuori è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

“Era più imbarazzata di ogni altra persona, si è coperta il viso con le mani quando i passanti si sono riuniti attorno ed era chiaro che non voleva essere lì”, ha riferito un testimone che era presente sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.