Categorie
cronaca

Alessandro Mannarino arrestato per una rissa in un locale

ROMA – Alessandro Mannarino è stato arrestato. Il cantante romano è stato fermato la notte del 18 giugno, ad Ostia per una lite in un locale mentre era insieme al fratello, anche lui trattenuto dalle forze dell’ordine.

La situazione è degenerata mentre il cantautore si trovava in un locale di Ostia in compagnia di un gruppo di amici e del fratello. Forse un bicchiere di troppo, qualche scambio di battuta con altre persone dentro il locale: uno spintone e gli animi si sono surriscaldati. Sono intervenuti i buttafuori per evitare che la situazione degenerasse e sul posto è arrivata la polizia, ma Mannarino avrebbe opposto resistenza anche con gli agenti.

Mannarino è accusato di resistenza a pubblico ufficiale proprio per la rissa in un locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.