coppia

San Valentino, la crisi degli innamorati. Pronti rincari per fiori e cioccolatini

San valentino

ROMA – San Valentino, la festa da sempre più discussa degli innamorati. È infatti noto come le coppie siano generalmente divise su due sponde: quelle che amano festeggiare “il giorno degli innamorati” e quelle che “per me è San Valentino tutti i giorni dunque festeggiare non ha senso”.

Il San Valentino del 2013, tuttavia, deve fare i conti con un problema: quello della crisi. Crisi non certo di cuori, che per molte coppie non esiste, bensì di crisi economica.

Mettiamoci poi che, proprio a causa della crisi economica, sembra che siano in arrivo rincari per fiori, beni di conusmo e ristoranti, ed ecco che festeggiare il 14 Febbraio diventa ancora più difficile.

Se state pensando di risparmiare e comprare alla vostra amata solo una scatola di cioccolatini, per esempio, fate molta attenzione perché i prezzi lieviteranno. La Coldiretti ha fatto sapere che a causa della neve dei giorni scorsi un mazzo di fiori avrà un rincaro in media del 15 per cento, con punte che toccheranno anche il 30/40 per cento. E i soldi spesi in fiori supereranno i cinquanta milioni di euro.

Nessuno scampo anche per tutti gli altri prodotti tipici di questa festività: la classica confezione di cioccolatini costerà in media l’1,5 per cento in più dello scorso anno. E naturalmente, inutile a dirlo, ci sono rincari anche per i ristoranti: più del 5 per cento.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.