Categorie
coppia

Perdonare? In coppia può portare alla rottura

MIAMI – Perdonare sarà pure una bella azione, ma a volte può fare male. Lasciar correre troppo, in amore e in amicizia, può avere delle conseguenze devastanti. Lo dice la comune esperienza, e adesso pure uno studio scientifico della Florida University.

Accumulare le mancanze dell’altro, le delusioni, le scappatelle (in certi casi), facendo quasi finta che non importino, convincendosi che siano normali, può portare degli strascichi fatali per il rapporto.

Gli scienziati la spiegano come una mancanza di rispetto e una sottovalutazione di un gesto – come il tradimento, di tanti tipi – che invece piccolo non è. I comuni mortali la vedono anche come una ferita che non può passare inosservata, anche se si vorrebbe farlo.

Soprattutto gli effetti peggiori del perdono si hanno, dicono gli esperti, nel matrimonio. I ricercatori portano come esempi vari tipi di infedeltà: in una coppia, un partner può essere finanziariamente irresponsabile, infedele, non solidale. In tutti questi casi la rabbia e la delusione che prova l’altro partner non dovrebbero essere represse, ma esternate, anche con un litigio vero e proprio.

Dicevano gli antichi latini “gupta cavat lapidem”, la goccia scava la roccia. Il rischio è questo: che quelle che facciamo passare per goccioline, per piccoli torti, a lungo andare non corrodano la roccia, ma la nostra relazione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.