Categorie
coppia

Calo di desiderio? 6 motivi per cui non ci va più di farlo

ROMA – Il sesso è per la maggior parte delle coppie molto importante per il rapporto e spesso se la nostra vita sessuale inceppa in qualche difficoltà è sintomo che qualcosa non va. Soprattutto poi se il problema non è tanto quello che non ci si intenda al massimo con il partner, quanto che non sentiamo più la voglia frenetica di fare l’amore con il nostro compagno, come se la libido ci stesse quasi abbandonando. Certo non è una situazione piacevole, dunque è bene prendere subito in mano la situazione ed esaminare le ragione che sono alla base del calo del desiderio.

Ladyblitz ha individuato 6 motivi principali, che devono essere presi in considerazione:

Innanzitutto è importante sapere che quando siamo arrabbiate con il nostro compagno, è naturale che ci si blocchi. Se abbiamo discusso per qualche motivo o abbiamo lasciato in sospeso una faccenda che ci cova dentro, non si può far finta di nulla. Un chiaro indizio di rabbia repressa è avvertire bruciori di stomaco all’altezza del plesso solare.

Un’altra causa, che spazza via ogni piccola forma di desiderio sessuale è la depressione. Non bisogna prendere sotto gamba questo fenomeno, e se vediamo che non riusciamo a prendere la situazione in mano ed uscire da un periodo pesante, è bene chiedere aiuto ad uno specialista.

Anche veri e propri problemi “fisici” possono essere un ostacolo alla nostra vita sessuale, primo fra tutti è quando soffriamo di secchezza vaginale, facilmente individuabile se proviamo fastidio durante il rapporto. In questo caso è bene prendere subito un appuntamento dalla ginecologa, che nella maggior parte dei casi ci indirizzerà nella cura esatta.

È vero che è bene avere una vita piena e soddisfacente, ma ricordiamo che essere troppo occupate e non trovare mai tempo per la nostra vita di coppia è un forte deterrente per il sesso. Se abbiamo sempre la testa altrove sarà difficile concentrarci sul sesso e di conseguenza ci verrà meno voglia. Cerchiamo sempre di riuscire a ritagliare degli spazi per la nostra vita privata di coppia.

Succede, soprattutto in un rapporto consolidato da tempo, che possa subentrare un po’ di routine e una forma di noia. In questi casi non bisogna far finta di niente ed adagiarsi sulla situazione perché la rottura sarebbe dietro l’angolo. Bisogna immediatamente parlarne con il partner e trovare insieme una soluzione.

Ultima causa che può minare il nostro rapporto sessuale con il partner è non sentirsi più sexy. Per avere un rapporto soddisfacente è bene sentirsi sempre belle e desiderabili, e se ci trascuriamo è normale che la sicurezza in noi stesse viene meno. Ricordiamoci sempre di prenderci cura di noi stesse e di avere sempre un’alta autostima, necessaria per vivere un rapporto di coppia sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.