Amore: è solo un flirt estivo o durerà?

Amore: è solo un flirt estivo o durerà?

ROMA – Un tempo c’era “Dirty dancing”, con la timida Babe che riesce a coronare il suo sogno d’amore trasformando un volgarissimo flirt da spiaggia in una relazione seria e appassionata; naturalmente non a tutte capita di incontrare il Patrick Swaize della situazione, ma è facile che, complice il clima rilassato da vacanza, ci si imbatta in un flirt estivo che si vorrebbe durasse.

Può un amore nato in spiaggia trasformarsi in qualcosa di più serio? Certamente si, ma molto dipende anche da come riusciamo a giocare le nostre carte e ovviamente da chi abbiamo di fronte.

Per prima cosa va accettato il fatto che una regola precisa non c’è; di conseguenza, se vi siete lasciate andare con un uomo intrigante conosciuto in vacanza e sperate che la relazione possa continuare anche al rientro a casa, è fondamentale mettersi in gioco e farsi conoscere. Sembra una banalità, eppure è l’unico modo per permettere a “lui” di non considerarci una semplice avventura, ma una potenziale fidanzata. Farsi conoscere non significa tuttavia assumere, fin dai primi giorni di relazione, in un contesto spensierato fra l’altro, il ruolo della fidanzatina oppressiva; sono quindi vietate le scenate di gelosia e gli atteggiamenti da “segugio”. Se dopo qualche giorno di flirt notate che lui diventa più freddo, non chiedete spiegazioni e soprattutto lasciategli tutto lo spazio che desidera, altrimenti inizierà a pensare che essere venuto a letto con voi sia stato soprattutto un errore…

Lo stesso discorso vale per il “dopo vacanza”; l’ideale sarebbe che fosse lui, stregato dal vostro fascino, a proporvi di rivedervi. Se questo non dovesse accadere però potete sempre farlo voi, purché il tono con cui lo fate sia leggero e più che altro amichevole.

Prima di lanciarvi in proposte di uscite insieme al rientro dalle vacanze, sarebbe meglio tuttavia, soprattutto per la vostra serenità, verificare che, almeno potenzialmente, il vostro interesse nascente sia ricambiato e sarebbe auspicabile dare la giusta importanza a tutti quegli atteggiamenti che invece potrebbero dirvi che lui ha solo voglia di divertirsi.

Se è sfuggente o sembra disinteressato a tutto ciò che non è sesso infatti, forse è il caso che viviate il flirt per quello che è, senza eccessive aspettative che finirebbero solo per farvi soffrire; questo ovviamente vale ancora di più nel caso in cui lui sia impegnato. Già è complicato e doloroso inserirsi, in un contesto quotidiano, nella vita di una persona non libera, come pensate che basti qualche notte infuocata in vacanza per riuscirci?

Infine, quando si vive un amore estivo, è importante sapersi lasciare andare e vivere l’attimo avendo la consapevolezza che qualche volta le passeggiate romantiche sulla spiaggia e i bagni di notte sono solo un bel momento che la vita ci regala e che hanno un valore anche se poi non si trasformeranno in nulla di solido e quotidiano.

Potrebbero interessarti anche...