Categorie
cinema

Richard Gere preso d’assalto dai fan al Taormina Film Festival

MESSINA (SICILIA) – Richard Gere preso d’assalto dai fan al Taormina Film Festival. La star è stata premiata con il Taormina Art Award e non si è sottratta a una domanda sull’Isis (“Un vero orrore, quello che è successo in Bosnia era nulla”) e ha detto con disincanto: “Sul mio letto di morte non penserò certo ai miei film”. Ha parlato con forza di immigrazione: “È un problema non solo della Sicilia, ma di tutto il mondo che vede questa gente rifiutata che cerca solo un posto dove stare. Siamo un po’ tutti responsabili di questa situazione”.

Poi l’attore si è rivolto alle donne sedute in platea al Teatro antico: “Chi vuole farsi, un selfie con me?”. E ha provocato una vera e propria invasione sul palco. “Una ragazzina un giorno mi ha ringraziato per avere fatto felici tre generazioni nella sua famiglia: lei, sua madre, sua nonna. Ecco. Penso sia il complimento più bello abbia mai ricevuto”, ha commenta l’attore dopo essersi “liberato” dalle fan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.