celebrity

Sarah Jessica Parker paladina del grey blending, la nuova tendenza amata dalle star

Sarah Jessica Parker paladina del grey blending, la nuova tendenza amata dalle star

Sarah Jessica Parker paladina del grey blending, la nuova tendenza amata dalle star hollywoodiane.

Si tratta di un balayage gentile, che esalta i riflessi grigio argento, per un look di transizione verso i capelli bianchi.

La grey revolution è stata sostenuta dalla pandemia e sono molte le celebrities che hanno portato sul red carpet le loro capigliature al naturale.

Prima fra tutte Andie MacDowell alll’ultimo festival di Cannes.

Passare al grigio in maniera definitiva può risultare problematico nella fase intermedia. Ma queste nuove mèches tendenti al bianco più che al biondo possono essere la soluzione più glamour.

Anche Sarah Jessica Parker lo sa bene ed ha scelto anche lei la tecnica del grey blending.

Per ottenere un effetto impeccabile, quando la base è chiara, vengono utilizzati riflessi biondi distribuiti strategicamente su tutta la capigliatura: più spessi al centro e alle punte, più fini alla radice, dove nascono i capelli bianchi.

Il nuovo Sex and The City.

Sono in corso le riprese del revival di “Sex and the City”: il tempo passa per tutte e le eroine superstiti della serie saranno arrivate al traguardo della menopausa.

23 anni dopo il primo episodio, il nuovo capitolo si intitolerà ‘And Just Like That’.

Andrà in onda con Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis, tre delle star del cast originale.

Kim Cattrall, che nella serie aveva avuto la parte della disinibita Samantha Jones, non parteciperà ai nuovi episodi che seguono le avventure di Carrie Bradshaw (la 55enne Parker), Charlotte York (Davis, 55) e Miranda Hobbes (Nixon, 54), superata la soglia dei 50 anni.

L’assenza di Samantha ha fatto discutere e arrabbiare i fan.

Tra la Cattrall e la Parker d’altro canto non correva buon sangue da tempo.

In un’intervista del 2017 al giornalista britannico Piers Morgan, l’attrice aveva confermato di aver chiuso con la parte e implorato il team creativo di trasferire il ruolo a un’attrice di colore.