Sarah Ferguson sulle nozze di Harry e Meghan: “Io invitata dalla regina”

Sarah Ferguson sulle nozze di Harry e Meghan: "Io invitata dalla regina"

LONDRA – Sara Ferguson ha parlato delle nozze di Meghan e Harry nel corso di un’intervista a Good Morning Britain. La duchessa di York (ha conservato il titolo dopo il divorzio, ndr), ha svelato un dettaglio della sua discussa presenza al matrimonio dell’anno, ovvero che a invitarla è stata la regina Elisabetta II in persona. Chi ipotizzava una intromissione mal vista dalla corona britannica rimarrà quindi molto deluso. Sara, ex moglie del terzogenito della regina, era la ben voluta, nonostante in passato il divorzio tra i due abbia riempito le pagine della cronaca rosa.

“Penso che sua maestà sia un’incredibile signora”, ha detto Fergie nel corso dell’intervista. “Che icona per il Paese, e una delle persone più belle che abbia mai incontrato”. Poi ancora: “Includermi, che gesto meraviglioso”. Questa frase sembrerebbe tuttavia svelare che lei stessa non si aspettava un invito diretto da parte di sua maestà. In molti erano pronti a scommettere che fosse stato Harry a volere la zia presente in un giorno così importante per lui e forse è stato proprio lui a far valere questa pretesa sulla nonna, che ha poi acconsentito. D’altra parte…la sposa stessa, Meghan, ha un matrimonio alle spalle. Dunque un veto su Fergie sarebbe stato insensato e non al passo con i tempi.

Per Sarah Ferguson il ritorno in scena davanti a milioni di persone (se consideriamo anche i telespettatori e gli utenti dei social) non è stato proprio facilissimo: “È stato molto snervante per me, sono contenta di non aver inciampato”, ha aggiunto la duchessa dai capelli rossi, “Ho continuato a pensare a Diana nel mio cuore e a mia madre e mio padre”. A sostenerla in questa avventura anche il pubblico, che era tutto dalla sua parte: “Avrei voluto piangere”, ha rivelato, “È stato straordinario”.

Potrebbero interessarti anche...