Sanremo, Gianna Nannini e lo smalto tricolore FOTO e VIDEO

Sanremo, Gianna Nannini: “Ho fatto un troiaio. W chi sbaglia”

15 Febbraio 2015 - di Silvia

SANREMO – Sanremo, Gianna Nannini: “Ho fatto un troiaio. W chi sbaglia”. Su Facebook la cantante, ospite della serata finale del Festival di Sanremo ha chiesto scusa per l’esibizione sul palco dell’Ariston, dove ha preso una steccata in uno dei suoi pezzi più famosi “Sei nell’anima”, uno dei suoi brani più famosi e amati dai fan. Eppure Gianna, al Festival anche per presentare il suo ultimo album, “Hitalia”, l’ha cantato sbagliando gli attacchi e probabilmente anche il testo.(Per vedere il VIDEO clicca qui).

“Ciao a tutti, ieri ho fatto un po’un troiaio, d’altronde il “fuoritempo” è la mia specialita’ da sempre, vanno tutti a tempo. Viva il rock a Sanremo e chi sbaglia. Un grande abbraccio “Giannesco” e vi aspetto con la mia band nei prossimi tour”.

La Nannini avrebbe dovuto esibirsi con Massimo Ranieri in “O sole mio”, ma poiché quest’ultimo aveva la febbre alta il duetto è saltato: così Gianna ha cantato comunque un altro pezzo, uno dei suoi successi più importanti.