Morto Sandro Mayer. Successi, vita privata, età, moglie Daniela

sandro_mayer-vita_privata_moglie

ROMA – E’ morto il giornalista Sandro Mayer: aveva 77 anni. Direttore del settimanale “DiPiù” e presenza fissa nel programma di Raiuno “Ballando con le stelle”, si è spento all’ospedale Fatebenefratelli di Roma. Mayer aveva una lunga carriera giornalistica alle spalle e in questi ultimi anni appariva spesso sul piccolo schermo.

Sandro Mayer era nato a Piacenza il 21 dicembre 1940. Laureato in scienze politiche, nella sua lunga carriera giornalistica è stato direttore per venti anni del settimanale “Gente”, dal 2004 dirigeva alcune testate di Cairo Editore, fra cui “Dipiù” e “Dipiù Tv”. E’ stato anche autore teatrale. Nel 2006, sempre con Cairo Editore, ha pubblicato il libro “Una emozione dipiù” e, insieme a Osvaldo Orlandini, ha scritto “La grande storia di padre Pio”(2008), oltre a “La grande storia di Gesù” (2009).

Sandro Mayer era sposato con Daniela Bozzetti, la donna che ha conquistato il suo cuore. I due si sono incontrati durante un viaggio in Versilia quando il direttore aveva solo 17 anni. Da quel giorno non si sono più lasciati e sono stati insieme per decenni. Un amore con la “a” maiuscola dal quale è nata la figlia Isabella.

“Sono un mangiatore di film – aveva dichiarato – nel mio pantheon personale ci sono Via col vento, Miracolo a Milano, Rocco e i suoi fratelli, Nuovo cinema paradiso, ma quando ero ragazzo ho visto i cinematografi smontare lo spettacolo per far posto a Lascia o raddoppia?, perché allora i grandi eventi Tv si vedevano in pubblico, anche nei bar. Era una gran festa. Mi ricordo anche il primo film che ho visto in video: Avanti a lui tremava tutta Roma, con Tito Gobbi”.

Di lui Santi Urso ha detto: “L’unico genio in attività nell’editoria popolare. Svezzato, poco dopo i vent’anni, dall’Europeo, poi inviato di Oggi, è diventato direttore prima dei quaranta, sempre alla guida di settimanali di larghissima diffusione (e quando erano in affanno li rivitalizzava)”.

Potrebbero interessarti anche...