Romina Power sul caso di Asia Argento: la FOTO divide il web

Romina Power, gravi accuse: casa abusiva in Puglia? La verità

ROMA – Romina Power sul caso di Asia Argento: la FOTO divide il web. Romina Power dice la sua in merito alle vicende che hanno investito Asia Argento negli ultimi giorni. Nello specifico, per chi non lo sapesse ancora, Asia Argento è stata una delle prime donne italiane di spettacolo ad aver accusato di molestie il produttore americano Harvey Weinstein che, a dire dell’attrice, sono accadute circa 15 anni fa. Molte altre donne di Hollywood e non solo hanno mosso le stesse accuse nei confronti del produttore. La vicenda ha suscitato l’indignazione sul web e ha diviso in due l’opinione pubblica, tra chi ritiene che non abbia senza muovere delle accuse così pesanti a distanza di 20 anni e chi invece ritiene che Asia abbia fatto bene a denunciare, seppur in ritardo. A distanza di alcuni giorni dalla vicenda, anche Romina Power dice la sua e si schiera a favore di Asia, dividendo l’opinione dei suoi fan. Nello specifico, Romina ha pubblicato una foto in cui ha scritto:

“ASIA. Le donne intelligenti italiane sono silenti ma sono con te”. Poi, a corredo della foto ha scritto: “Certi uomini devono smetterla di pensare che il ‘potere’ gli da’ il diritto di comportarsi come un maiale. Anzi, e’ un offesa per il maiale essere paragonato a lui!!”.

Una frase che ha diviso i fan. Se molto sono d’accordo con Romina, infatti, non sono pochi quelli che ritengano che sia strano che Asia Argento muova queste accuse a distanza di 20 anni dall’accaduto. Un fan commenta:

Le Donne intelligenti italiane NON sono con Asia. Ma sono con le donne vittime davvero di violenze e/o che hanno detto NO al riccone produttore/impresario di turno e faticano ad arrivare a fine mese. Le donne intelligenti italiane NON sono con Asia e ne’ con tutte le starlette che sono, dopo più di dieci anni, a denunciare una “violenza” in una suite di hotel in conseguenza ad un contratto in un grande film milionario. Le donne intelligenti italiane sono con chi come me ha sempre detto NO. Fa la gavetta come è giusto sia e lavora seppure nel mondo dello spettacolo con professionalità e competenza!” e un’altra scrive: “Che denuncia dopo dieci anni avendo goduto prima de benefici…ma la dignità dov’è?” e ancora: “Non sono d accordo!!…hanno preferito i soldi e il successo alla loro dignità!!! Vai a lavorare seriamente asia!!!”.

Insomma, il dibattito sulla delicata questione è ancora aperto.

Potrebbero interessarti anche...