Romina Power, sfogo del figlio Yari: “Non è vero che…”

v

ROMA – Romina Power, sfogo del figlio Yari: “Non è vero che…”. Duro sfogo di Yari Carrisi Power in merito ad una intervista fatta alla mamma, Romina Power, e apparsa su Panorama. Il figlio Yari si scaglia contro i giornalisti, colpevoli di aver scritto -a suo dire- virgolettati inesistenti ed errati. Ma andiamo con ordine.

Qualche giorno fa è apparsa una intervista su Panorama in cui, secondo quanto si legge sul settimanale, Romina avrebbe parlato del suo passato fatto di droghe ed eccessi. In un passo dell’intervista Romina avrebbe anche confessato di aver fatto provare “spinelli” al figlio Yari. Passaggio su cui Romina si è completamente dissociata e che ha causato le ire del figlio Yari. In un post su Facebook il figlio di Romina e AlBano ha scritto:

“Continuo a leggere cose da giornali irresponsabili. Forse si riprende da un’intervista radiofonica di qualche anno fa con quell’intellettuale di Selvaggia Leccarelli la quale mi ha chiesto se ho fumato bla bla bla e io, pensando che ci fosse un certo umorismo e conoscenza di storia di presidenti americani ho risposto “non ho mai inalato”, scherzando sul commento di Clinton. Al che apriti cielo, e anche se fosse un’intervista radiofonica mi hanno virgolettato la qualunque. Ricordiamoci sempre che in Italia si può mettere fra virgolette qualsiasi cosa. In altre nazioni moderne è illegale cambiare o aggiungere una sola parola, e se lo fanno la mettono fra parentesi. Quindi non è vero che mia madre mi abbia dato Spinelli. Ne in canne ne in cognome. È un gioco facile quello dei giornalisti del genere. Comunque ormai ci sono abituato, e colgo l’occasione per mandare un abbraccio a tutti coloro che vedono oltre!”.

Insomma, sembra proprio che il passaggio che si legge nell’intervista in cui Romina Power dice di aver provato (e di aver fatto provare ai figli) droghe leggere sia assolutamente falso, frutto di virgolettati sbagliati da parte del giornalista. Per ora Panorama non ha ancora pubblicato alcun commento in merito alla questione, aspettiamo fiduciosi di scoprire la verità.

Potrebbero interessarti anche...