Categorie
celebrity

Rihanna total yellow: look Oscar de la Renta non convince

NEW YORK – Rihanna total yellow, ma il look firmato Oscar de la Renta non convince. La popstar si è presentata con un outfit eccentrico alla presentazione della sua linea di cosmetici Fenty Beauty a New York. Dopo essere stata presa di mira dia media per le sue curve un po’ più generose del solito, la cantante ha deciso di puntare sull’originalità, indossando una maglia a manica lunga di cotone. Un look che non convince gli appassionati di moda, sebbene la rivista Vanity Fair abbia inserito Rihanna nella lista delle Best Dresses 2017.

Ci sono Roberto Bolle e Miuccia Prada e ci sono gli Obama, ma non i Trump. Né Melania, né Ivanka, per non parlare di “The Donald” con il cravattino rosso extralarge, figurano nella hit parade internazionale dei meglio vestiti di “Vanity Fair” che include però Hervé Pierre, lo stilista che ha vestito la nuova First Lady al ballo dell’insediamento e in altre occasioni ufficiali tra cui la partenza del primo viaggio all’estero per il G7 di Taormina.

Pierre, che è stato direttore creativo della casa di moda americana Carolina Herrera, ha regalato al magazine una citazione di cui Melania potrebbe sicuramente condividere: “Gli abiti casual non sono sempre la risposta giusta”, anche se poi si è fatto fotografare con le Converse ai piedi. La First Lady, invece, si è attirata una valanga di critiche partendo in bilico su impossibili stiletti di pelle di serpente per una visita umanitaria agli alluvionati di Houston. Gli Obama sono invece nella lista come del resto in anni precedenti. GUARDA IL VIDEO.

https://www.youtube.com/watch?v=PB9WarpSsBc