Rihanna a New York prima con l’abito leopardato, poi in total white e infradito FOTO

rihanna-hassan-jameel-news

ROMA – Rihanna sta promuovendo, a New York, la sua biografia raccontata attraverso le foto. Si tratta di un’opera composta da ben mille immagini che raccontano i suoi look più iconici. Just Jared ha condiviso su Instagram i look scelti dalla cantante per l’evento: un midi leopardato con un’unica spalla e mega scollatura che mette in risalto il tatuaggio che si trova tra i due seni. La pop star stilista e imprenditrice ha deciso di abbinare all’abito degli stivali alti fino al ginocchi con stampa pitone e tacco slanciato.

La sera successiva, Rihanna è stata avvista con un altro abito, questa volta in total white. Si tratta di un tubino in eco pelle e infradito con il tacco. Capelli legati, borsetta abinata all’abito, collana e orecchini. Cosa aspettarsi di meglio da Rihanna, che a dicembre potrebbe finalmente presentare ufficialmente il suo nuovo album? A rivelarlo sono stati alcuni giornalisti francesi invitati ad un evento di presentazione sulle prossime uscite musicali organizzato dalla Universal. 

Rihanna ama molto indossare abiti leopardati. A luglio fece discutere Kylie Jenner che, per lanciare il nuovo marchio di cosmetici per l’estate, i Kylie Cosmetics, decise di festeggiare con un selfie allo specchio che metteva in risalto le sue forme. Ciò era avvenuto grazie all’outfit scelto per l’occasione: una tutina leopardata di tulle elasticizzato firmata LaQuan Smith. 

Un capo molto simile era stato però visto addosso proprio a Rihanna il mese precedente. Si trattava, in quel caso, di una tuta animalier molto sensuale indossato per la rivista Interview.

Kylie si era ispirata a Rihanna dopo aver visto le foto sulla rivista, oppure aveva semplicemente deciso di copiare la cantante delle Barbardos?  Le due hanno forme del corpo simili: per questo, ed era la terza ipotesi circolata allora, potrebbero essere state corteggiate dagli stessi stilisti.  

Potrebbero interessarti anche...