Rania di Giordania, camicia Off-White per la regina

Rania di Giordania, camicia Off-White per la regina

Rania di Giordania ha dato ancora una volta prova di non avere rivali quanto a gusto per la moda più all’avanguardia.

La regina di Giordania, 49 anni, per la sua visita a Umm Qais ha indossato una camicia fucsia firmata Off-White, azienda fondata a Milano dal designer statunitense Virgil Abloh.

Una scelta che testimonia quanto Rania sia al passo con i tempi, considerando che lo stilista è un punto di riferimento per le nuove generazioni di modelle, Gigi e Bella Hadid in testa.

La regina ha abbinato la camicia a dei pantaloni bianchi larghi, più occhiali da sole Chanel e scarpe sportive Adidas.

Un outfit decisamente estivo comodo ma allo stesso tempo elegante, come tutti i look della moglie di Abd Allah.

“Ho adorato trascorrere il mio tempo con mia figlia Iman e con le meravigliose persone di Beit Al Baraka e di Beit Al Ward, ad Umm Qais oggi. Non mi stancherò mai di consigliare questo posto”, ha scritto via social la regina.

Insieme a lei anche la figlia Iman, che sembra condividere con la madre la passione per la moda.

A differenza della sorella Salma, che è interessata invece all’aviazione al punto che nei mesi scorsi è diventata la prima donna pilota delle Forze armate giordane.

Chi è Rania di Giordania.

Rania è nata in Kuwait da genitori palestinesi originari di Tulkarem. La regina si è sposata a 22 anni con re Abdullah.

Insieme hanno 4 figli, il principe erede al trono Hussein (nato nel 1994), la principessa Iman (1996), la principessa Salma (2000) e il principe Hashem (2005).

Si è formata in business administration presso l’Università americana del Cairo, in Egitto, con una esperienza di marketing maturata nella sede di Citigroup e Apple ad Amman.

Dopo le nozze si è dedicata alle sue attività istituzionali, viaggia molto in giro per il mondo ed è apprezzatissimi dai politici mondiali.

 

Potrebbero interessarti anche...