Categorie
celebrity

Pippa Middleton: i look più chic in luna di miele FOTO

SYDNEY – Pippa Middleton: i look più chic in luna di miele FOTO. Che sia icona di moda è cosa nota ma Pippa Middleton in luna di miele sta dando il meglio di sé in fatto di look. La sorella di Kate Middleton si trova in Australia insieme al neo marito James Matthews e sta letteralmente catalizzando l’attenzione dei fotografi con le sue mise chic e super glamour. Prima un abitino firmate Kate Spade bianco e nero a righe ed espadrillas super fashion, poi un vestitino dal sapore gipsy chic, sempre firmato Kate Spade, abbinato a sandali rasoterra con lacci. Infine, jeans skinny a camicetta bianca romantica dal sapore retrò firmata Orla Kiely.

Dopo una settimana sul paradisiaco atollo di Teriaora in Polinesia (che in passato fu di marlon Brando), la coppia di neo-sposini è volata a Sydney per qualche giorno di luna di miele in Australia. Pippa appare super glamour, dopotutto è ormai noto che anche anche lei, proprio come la sorella Kate, è considerata icona di moda in tutto il mondo. Non sono rare le occasioni in cui è stata pizzicata per le vie di Londra in abbigliamento casual e super trendy e spesso i suoi look vengono copiati da centinaia di ragazze inglesi, proprio come avviene con la sorella Kate. Non solo: molte ragazzo hanno più volte confessato di amare più lo stile di Pippa che quello della Duchessa, perché più “alla portata di tutte” e perfetto anche per i look da tutti i giorni in ufficio.

Pippa e James si sono sposati lo scorso 20 maggio scorso nella chiesa di St. Mark, nel Berkshire. Chi è lui? James Matthews è uno dei finanzieri che vantano uno dei patrimoni più in vista della City di Londra. L’uomo, 40 anni,  viene da Eton ed è amministratore delegato della Eden Rock Capital Management, da lui fondata nel 2001. I suoi genitori, David e Jane, possiedono e gestiscono l’hotel Eden Rock su Saint Barts, una località accessibile solo per i super-ricchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.