Categorie
celebrity

Meghan Markle, abito Armani per l’intervista con Oprah

Meghan Markle ha scelto un wrap dress firmato Armani per l’intervista con Oprah Winfrey, che andrà in onda il prossimo 7 marzo.

I due video promozionali, trasmessi dalla CBS, danno un primo sguardo alla profondità delle interviste che hanno avuto luogo con i Sussex nella loro casa in California.

In una clip, Winfrey dice agli spettatori: “Solo per far capire a tutti, non c’è argomento che sia off-limits”.

“Eri silenziosa o sei stata zittita?”, chiede Winfrey alla duchessa. “Sembra che ci sia stato un punto di rottura”, aggiunge la leggenda televisiva in un altro momento condiviso nel promo.

Al fianco di Meghan c’è il marito Harry, anche lui protagonista dell’intervista che potrebbe far tremare la famiglia reale.

Il riferimento di Harry alla madre Diana.

Facendo riferimento a sua madre, la principessa Diana, il principe ha detto: “Sai, per me, sono solo sollevato e felice di essere seduto qui a parlare con te con mia moglie al mio fianco, perché non riesco a immaginare cosa dev’essere stato per lei attraversare questo processo tanti anni fa”. 

Harry continua: “È stata incredibilmente dura per noi due, ma almeno ci siamo incontrati”. 

Di cosa parlerà l’intervista a Harry e Meghan.

L’intervista, che ha avuto luogo lo scorso 16 febbraio, dovrebbe coprire tutto, da quando Meghan Markle è entrata a far parte della famiglia reale, al matrimonio, alla maternità e alle attività filantropiche, a come ha gestito la vita sotto un’intensa pressione pubblica.

Si parlerà anche di come i due hanno preso la decisione di trasferirsi negli Usa e delle loro speranze e sogni futuri per la loro famiglia in espansione, considerando che aspettano il secondo figlio.

“La mia più grande preoccupazione era che la storia potesse ripetersi”, confessa ancora il secondogenito di Carlo e Diana parlando della madre.

Nella clip di 30 secondi andata in onda egli Usa, Harry e la moglie sono seduti all’aperto, in un giardino, di fronte alla popolare conduttrice. GUARDA IL VIDEO.