Meghan Markle e le pillole dimagranti: la duchessa è stata…

meghan-markle-news-pillole-dimagranti

L’immagine di Meghan Markle è stata usata per pubblicizzare alcune pillole dimagranti. Le foto della duchessa prima e dopo la sua prima gravidanza sono state associate a sua insaputa a una campagna dimagrante per una dieta chetogenica. E’ quanto riferisce il britannico The Sun. “Dopo la gravidanza il mio corpo aveva perso la sua forma. Ma, con il keto body tone, sono tornata”, questa una delle false frasi attribuite all’ex attrice americana.

Buckingham Palace sta lottando per rimuovere le pubblicità “illegali” che sostengono che Megan abbia usato le compresse per perdere peso, secondo il Sunday Mirror. Una fonte reale ha aggiunto: “Questo ovviamente non è vero ed è un uso illegale del nome della Duchessa a scopi pubblicitari. Seguiremo il nostro normale corso di azione”.

Gli esperti hanno avvertito che le pillole dimagranti pubblicizzate online offrono risultati troppo buoni per essere veri. Tam Fry, presidente del National Obesity Forum, ha detto che se si desidera una dieta, bisogna chiedere consiglio a professionisti regolamentati. L’unico modo efficiente per perdere peso e tenere lontani a lungo i chili di troppo.

Meghan Markle aveva parlato a lungo della sua vera dieta mentre recitava nella serie di successo “Suits“, offrendo spunti sinceri sulla sua routine alimentare quotidiana, che non includeva alcune pillole ma solo uno stile di vita sano e tanto movimento. “Cerco di mangiare vegan durante la settimana e quindi di avere un po ‘più di flessibilità nei fine settimana”, spiegava. “Ma allo stesso tempo, è tutto basato sull’equilibrio (…)”.

Per quanto riguarda gli spuntini salutari? La Duchessa giurava di concedersi cibi come hummus e carote, succo verde, latte di mandorle, budino di chia. Il suo piatto preferito è il pollo arrosto (sembra che sia stato proprio questo è il piatto che ha cucinato per il principe Harry la notte in cui lui ha chiesto la sua mano).

Potrebbero interessarti anche...