Categorie
celebrity

La madre di Meghan Markle ha un nuovo impiego nel sociale

La madre di Meghan Markle, Doria Ragland, è sempre più impegnata nel sociale.

La 64enne è stato nominata Chief Financial Officer, Company Secretary nonché Chief Executive Officer della società Loving Kindness Senior Care Management (LKSCM), che ha sede a Beverly Hills.

Secondo il sito web, il ruolo di LKSCM è quello di:

“Fornire un approccio olistico all’assistenza guidando e sostenendo il paziente e le famiglie, gestendo e affrontando importanti questioni riguardanti la salute e le questioni sociali”.

Doria ha fatto un master in assistenza sociale e ha lavorato come assistente sociale, oltre a essere un’istruttrice di yoga a Los Angeles, dove vive.

La passione della madre di Meghan Markle per il sociale è stata trasmessa anche alla duchessa, che insieme ad Harry non ha rinunciato a essere vicina ai più bisognosi anche dopo il ritorno in America.

Meghan e le ambizioni politiche.

Secondo Vanity Fair, che cita fonti vicine all’ex attrice, la duchessa punterebbe alla Casa Bianca.

Le presunte ambizioni presidenziali di Meghan sarebbero tra i motivi per cui non ha rinunciato alla cittadinanza americana quando ha sposato Harry.

“Così – scrive il magazine sempre citando la fonte – può avere l’opzione di scendere in politica”.

La rivelazione arriva a pochi giorni dall’intervento che la coppia reale ha fatto durante la cerimonia virtuale per la classifica delle cento persone più influenti di Time.

In un video i due invitavano gli americani ad andare a votare.

Un intervento non gradito dal presidente americano Donald Trump, il quale non ha nascosto di non provare simpatia per Meghan.

Precedentemente altre persone avevano auspicato una carriera politica per la Markle.

Omid Scobie, uno dei due autori della biografa sui Sussexes, aveva detto:

“Meghan è l’incarnazione del sogno americano. Un giorno potremo vederla diventare presidente“. 

Solo il tempo potrà svelare se si tratta di fantapolitica o di vere ambizioni.