Harry e Meghan: come si nascondevano dai paparazzi prima delle nozze

Gli amici di Meghan Markle sono in ansia per lei: il motivo

LONDRA – Meghan Markle e il principe Harry si sono sposati lo scorso 19 maggio. Un matrimonio non convenzionale, che ha emozionato il mondo intero. Già dalle prime foto ufficiali insieme, il duce e la duchessa hanno scaldato i cuori dei royal addicted.

Ma come facevano a vedersi Meghan e Harry prima di ufficializzare la loro relazione? L’ex attrice viveva a Toronto per portare avanti i suoi impegni lavorativi. Era nel cast della serie di successo Suits, che viene girata proprio nella città canadese. Una distanza notevole da Londra, che tuttavia non ha ostacolato il loro rapporto.

I due duchi hanno avuto degli alleati nella loro fase “clandestina” per sottrarsi all’attenzione dei paparazzi. Come rende noto il sito Harpersbazaar.it a svelare chi aiutava la coppia. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La rivelazione arriva dal libro “Harry: Life, Loss, and Love” dell’esperto reale Kate Nicholl.

Nell’ottobre 2016, quando la storia è esplosa, il principe era con Markle a Toronto. Meghan ha avuto una soluzione: ha suggerito di stare con i suoi amici Ben e Jessica Mulroney (stilista e una delle migliori amiche di Meghan, ha inoltre aiutato la futura sposa a scegliere il suo abito da sposa). La coppia vive sempre a Toronto e sono stati proprio loro ad aiutare il principe a restare in incognita lì.

Ben è il figlio dell’ex primo ministro canadese Brian Mulroney. Una volta la sua famiglia ha ospitato la madre di Harry, la principessa Diana, durante il suo tour reale in Canada. I due hanno anche giocato insieme quando erano piccoli. Sembra che Harry sia andato anche molto d’accordo con i tre bambini di Ben e Jessica, Brian, John e Isobel. Una vera salvezza per Markle.

Potrebbero interessarti anche...