celebrity

Meghan e Harry, dopo la nascita di Archie hanno trovato la forza per cambiare rotta

Dopo la nascita del loro primogenito, Meghan e Harry hanno focalizzato le loro menti sul loro futuro e trovato la forza per cambiare rotta.

L’ex attrice e il principe hanno detto addio al Regno Unito e agli impegni reali, trovando una strada propria, lontano da Londra.

L’arrivo di Archie nel maggio 2019 ha dato al duca e alla duchessa del Sussex “quell’energia per difendere ciò che era giusto per loro, indipendentemente dalle conseguenze”, ha detto Omid Scobie a PEOPLE.

Il coautore del libro “Finding Freedom” ha aggiunto: “Come abbiamo visto, queste conseguenze sono state piuttosto importanti”.

Dice Scobie, “Avevano abbastanza paura delle conseguenze di allontanarsi e sfidare il sistema”.

Da quando si sono stabiliti in California, i Sussex hanno dato il benvenuto alla figlia Lilibet Diana a giugno e sono “davvero entusiasti” per la loro nuova vita pubblica e privata.

Harry e Meghan pronti a entrare “nell’era della visibilità”

Harry e Meghan sono pronti a entrare “nell’era della visibilità”, focalizzandosi su una vita intenzionalmente pubblica, ha riferito Scobie.

La coppia è “davvero entusiasta” di ciò che li aspetta, compreso il lavoro diretto con cause in linea con i loro interessi e l’espansione del loro lavoro di beneficenza attraverso la Fondazione Archewell.

“Sono una coppia che fa le cose molto bene nei momenti di interazione umana. Hanno bisogno di essere a terra”, dice Scobie, che ha scritto il libro con la collega reporter reale di lunga data Carolyn Durand.

Una delle lezioni che Meghan e Harry hanno imparato negli ultimi mesi è quella di dare priorità alla loro salute mentale e mantenere “parte della tossicità” a un braccio di distanza.

“Sembrano esistere in un posto diverso e quel posto è molto più sano”, dice Scobie a People. “Meghan ha detto notoriamente che non era abbastanza sopravvivere – ora siamo nel capitolo prospero”.