celebrity

Maxima d’Olanda, look bocciato: tubino multicolor e cappello FOTO

Kate Middleton, Maxima d'Olanda: passione cappellini FOTO

AMSTERDAM – Maxima d’Olanda, look bocciato: tubino multicolor e cappello FOTO. Ci piace sempre Maxima d’Olanda ma, nonostante il nostro debole, questa volta non possiamo fare altro che bocciare il look. Il tubino multicolor ed eclettico, che ricorda vagamente le forme Lego, sarebbe anche carino e spiritoso nel contesto giusto e con gli accessori azzeccati. In questo caso però, in occasione della partecipazione alla presentazione del Prix de Rome che ha avuto luogo ad Amsterdam, Maxima abbina degli accessori dal sapore retrò che stonano con il tubino divertente. In particolare il cappellino, molto anni ’40, di per sé è squisito ma abbinato al vestito rende il look completamente senza senso.

Un vero peccato visto che Maxima è ormai considerata un’icona di moda. Negli ultimi anni, infatti, ha iniziato a far parlare di sé per via della sua “svolta fashion”. A 44 anni Maxima è diventata un modello per le donne che hanno superato gli “anta”. Sempre equilibrata, mai volgare, la Zorreguieta ama indossare tubini poco aderenti o con gonna larga, spesso colorati. Immancabili i cappelli, che sfoggia in quasi tutte le sue uscite in pubblico, così come i tacchi, “must have” di ogni donna che punta a non passare inosservata.

Máxima Zorreguieta, questo il suo cognome di nascita, è nata a  Buenos Aires il 17 maggio 1971. La Regina ha conosciuto Guglielo Alessandro, suo attuale marito nonché erede al trono olandese, nell’aprile 1999 a Siviglia, durante la fiera di aprile. In una intervista i due hanno dichiarato che lui le si presentò semplicemente come “Alexander” e dunque lei non avesse minimamente idea che lui fosse un erede al trono. Quando successivamente lui glielo disse, lei pensò ad uno scherzo. Decisero di incontrarsi nuovamente due settimane dopo a New York, dove Máxima lavorava per la Dresdner Kleinwort. Ed ecco che ebbe inizio la loro (favolosa) storia d’amore.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.