Letizia Ortiz, tailleur rosso e tacchi a Valladolid

Letizia Ortiz, tailleur rosso e tacchi a Valladolid

MADRID – Letizia Ortiz, tailleur rosso e tacchi a Valladolid per la regina di Spagna. La sovrana non è passata inosservata con il suo completo total red, abbinato a borsa e scarpe con tacco dello stesso colore. Sopra, un delizioso cappotto bianco. Per l’occasione Letizia Ortiz ha scelto uno stilista argentino, Roberto Torretta. Il rosso si conferma una delle tinte preferite dalla consorte di Filippo VI. Che sia o meno un inno alla sua Spagna, certo è che dona moltissimo all’ex giornalista.

Il re Felipe e la regina Letizia sono andati al Monastero di Nostra Signora del Prado a Valladolid per partecipare al solenne atto istituzionale di commemorazione della spedizione del primo giro del mondo di Ferdinando Magellano e Juan Sebastián Elcano. Come si legge su Wikipedia:

“La spedizione di Magellano ed Elcano fu la prima circumnavigazione del globo terrestre intrapresa tra il 10 agosto 1519 e il 6 settembre 1522 da una flotta di cinque navi capitanate dall’esploratore portoghese Ferdinando Magellano al servizio della Corona spagnola. Dopo la morte di Magellano nelle Filippine, nell’aprile 1521 il comando della spedizione venne preso dall’esploratore spagnolo Juan Sebastián Elcano”.

La regina e il re sono convolati a nozze il 22 maggio del 2004. Insieme hanno due figlie: Leonor di Borbone-Spagna e Sofia di Borbone-Spagna. Letizia Ortiz è diventata regina il 19 giugno 2014, dopo l’abdicazione di Juan Carlos I. L’ex giornalista ha alle spalle un altro matrimonio con Alonso Guerrero Pérez. I due sono convolati a nozze il 6 agosto 1998, in una semplice cerimonia civile ad Almendralejo, a Badajoz, dopo un corteggiamento di 10 anni. Un amore che non è durato nel tempo, tanto che il matrimonio è stato sciolto dal divorzio nel 1999.

 

Potrebbero interessarti anche...