Lady Gaga scintillante: body super aderente al Super Bowl FOTO

Lady Gaga scintillante: body super aderente al Super Bowl FOTO

HOUSTON (TEXAS) – Lady Gaga scintillante: body super aderente al Super Bowl FOTO. Cascata di cristalli Swarovski per Lady Gaga che, in occasione del 51esimo SuperBowl che ha avuto luogo all’Nrg Stadium di Houston, in Texas, ha letteralmente catalizzato l’attenzione di pubblico e fotografi con una esibizione a dir poco straordinaria. Messa in luce da centinaia di droni, la cantante ha sfoggiato un body aderentissimo firmato Atelier Versace. Una creazione incredibile che ha messo in risalto non solo le curve della cantante ma soprattutto l’importanza del momento.

Lady Gaga ha infatti cantato 3 brani che sono il vero simbolo dell’America di oggi. Un inno “contro” il discusso nuovo  presidente USA, Donald Trump. Dopotutto Lady Gaga lo aveva promesso: “Al SuperBowl riunirò il Paese”. Così, prima si è esibita con la canzone “God bless America”, inno patriottico scritto da Irving Berlin nel 1918 per poi passare all’emblematico “This Land is your land” di Woody Guthrie. Scelta non casuale visto che è il brano simbolo dei movimenti di protesta, rispolverato anche nelle ultime manifestazioni contro il Bando di Trump. Infine, sostenuta da cavi di acciaio, si è esibita in “Born this way”, uno dei suoi brani più famosi di sempre, diventato vero e proprio inno del movimento omosessuale. Poi, altri tra i suoi brani più famosi. La performance ha mandato i fan in visibilio e Lady Gaga è diventata in pochissimi secondi trend topic su Twitter con 5 milioni di tweet, compreso quello di Hillary Clinton:

“Sono una dei 100 milioni di fan del Super Bowl che è appena impazzita per Gaga il messaggio della Lady a tutti noi”.

Che dire, non una semplice esibizione quella di Lady Gaga ma un monito verso il nuovo presidente USA. Un messaggio chiaro mandato in diretta tv e visto da milioni di spettatori in tutto il mondo.

Potrebbero interessarti anche...