Categorie
celebrity

Le scene sulla bulimia di Lady Diana in The Crown potrebbero causare scontro tra i figli

La bulimia di Lady Diana apparirà in alcune scene esplicite di The Crown. Questo, potrebbe portare seriamente William e Harry a scontrarsi per l’accordo Netflix.

La serie più discussa e controversa del momento si concentra ancora sull’ormai famosa battaglia di Lady Diana contro la bulimia.

Negli episodi che riguardano il matrimonio di Diana con il principe Carlo, l’attrice Emma Corrin , 24 anni, mangerà cibo in modo compulsivo prima di andare a rimettere in un bagno.

Ma l’uscita della quarta stagione, prevista per novembre prossimo, potrebbe causare scontri tra William e Harry.

Come riporta il The Sun, infatti, Harry e Meghan hanno recentemente firmato un accordo con Netflix. Non è noto se l’accordo preveda soldi, ma secondo indiscrezioni si parlerebbe di “milioni di sterline”.

Un insider televisivo ha spiegato:

“William e altri reali senior sono incredibilmente a disagio per questa serie tv, ma ora Harry ha firmato una partnership con la compagnia che lo trasmette.

Questo è l’ultimo di una lunga serie di disaccordi tra i fratelli, ma ci sono pochi argomenti più delicati della difficile situazione della madre Lady Diana”.

CORRELATO: Lady Diana, 3 segreti di bellezza della principessa.

“Gli spettatori di The Crown non vedrebbero di buon occhio che gli scrittori ignorassero qualcosa che ora è una questione di pubblico dominio.

Ma la famiglia reale probabilmente non si aspettava che uno di loro avrebbe firmato un accordo con la piattaforma streaming che propone la serie tv”.

L’accordo di Harry e Meghan con Netflix

Harry , 35 anni, e la moglie Meghan , 39, questo mese hanno firmato un accordo con Netflix per creare programmi attraverso la loro società di produzione di recente costituzione.

Ma alcuni giorni il Sun ha rivelato che Netflix avrebbe mandato in onda un musical di cattivo gusto sulla principessa chiamato “Diana: A New Musical”.

L’accordo milionario tra Meghan, Harry e Netflix, servirebbe ai duchi di Sussex per diventare economicamente indipendenti, dopo aver abbandonato Londra e i loro ruoli ufficiali all’interno della famiglia reale.

Ma è noto che i Windsor non vedano di buon occhio la serie The Crown, per il ritratto esplicito e senza esclusione di colpi della loro famiglia.