Categorie
celebrity

La dieta di Adele, il trucco? “Niente tè…”

LONDRA – Ma come ha fatto la cantante Adele a perdere 30 chili, obiettivo che per molte donne è solo un’utopia rimandata di anno in anno? A sentire lei il segreto è stato eliminare il tè. Attenzione però: il problema non è certamente questa bevanda che, anzi, aiuta ad assumere liquidi durante la giornata e a spezzare la fame, oltre ad essere ricca di elementi ottimi per la salute.

Il fatto, però, è che Adele come molti di noi ama aggiungere zucchero al tè. Insomma: se il tè lo beviamo senza aggiungere altro, o al massimo del miele, è perfetto per la dieta. Ma se come lei aggiungiamo lo zucchero ecco che questa innocua bevanda può minare la nostra salute.

Adele come molti inglesi ammette di averne bevute fino a 10 tazze al giorno. Ad ogni tazza aggiungeva 2 zollette di zucchero, per l’impressionante conto finale di 20 zollette al giorno…

La cantante sembra aver cambiato stile di vita: ha smesso di fumare ed è diventata vegetariana. In un’intervista a El Pais, l’ex cantante curvy di 27 anni ha ammesso di sentirsi “sempre meglio, sia fisicamente, sia mentalmente”. Adele ha raccontato di aver abbandonato la sedentarietà, convertendosi al pilates e alle lunghe passeggiate. Dalla sua dieta sono inoltre spariti dolci, carne, alimenti troppo raffinati e bibite gasate.

I suoi cambiamenti sono nati “esclusivamente per motivi di salute”, ha voluto specificare la cantante di “19”, che si è sottoposta anche ad un trattamento ipnotico che le ha permesso di smettere di fumare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.