Smoothie anti cellulite: la ricetta di Kylie Jenner

kylie-jenner-dieta-cellulite

Mancano pochi giorni all’inizio dell’estate e la corsa alla prova bikini è iniziata. Ormai la moda ha messo da parte la perfezione fisica per dare spazio ai fisici “normali”, ma questo non esclude che si voglia contrastare la pelle a buccia d’arancia. La cellulite affligge il 90% delle donne, magre o sovrappeso, che siano giovani o avanti con gli anni, studentesse o imprenditrici. Ciò che molte ignorano è che anche lo stress sia nemico non solo della salute, ma anche di glutei e gambe, incrementando la cellulite a causa del cortisolo.

L’imprenditrice e influencer americana Kylie Jenner ha condiviso nelle sue reti la ricetta del suo frullato anti cellulite. La bevanda proposta dalla sorella di Kim Kardashian include spinaci, cavoli, mirtilli congelati, fragole e ananas. La modalità di preparazione è molto semplice, basta mescolare tutti gli ingredienti in un frullatore fino ad ottenere una miscela omogenea. Per facilitare il mix, Kylie consiglia di aggiungere un po’ di succo d’arancia. Vediamo perché la scelta dell’influencer potrebbe essere utile.

L’ananas: questo frutto tropicale ha un effetto diuretico. È anche ricco di fibre, che aiuta a mantenere lo stomaco sazio fino al prossimo pasto. Appena tornate a casa, sono utili frullati drenanti e antinfiammatori a base di ananas con tutto il torsolo, che contiene bromelina, enzima contenuto nell’ananas ad azione antinfiammatoria, digestiva e antiedemigena.

I mirtilli, ricchi di antiossidanti, sono, come noto, preziosi alleati contro cistiti e problemi legati a infezioni batteriche. Mangiare mirtilli può essere la chiave per un miglioramento della funzione dei vasi sanguigni e per una diminuzione della pressione. Le fragole hanno pochissime calorie e un indice glicemico basso. Ricche di fibre, vitamina C, antiossidanti, potassio e acido folico

Kale: il cavolo riccio contiene clorofilla, una sostanza che favorisce la digestione e combatte il gonfiore addominale. Inoltre, è ricco di un composto chiamato glucosinolato, che fa sì che il corpo assorba meno grassi.

Spinaci: hanno poche calorie ma molti nutrienti. Questo ortaggio a foglia verde aiuta a mantenere sano il sistema digestivo ed è anche ricco di fibre, ferro, calcio, magnesio, fosforo e molti tipi di vitamine come quelle dei gruppi C, E, B o A.

Potrebbero interessarti anche...