Categorie
celebrity

Lo zio di Kate Middleton scende in campo per difendere la nipote dalle accuse di Meghan

Lo zio di Kate Middleton scende in campo per difendere la nipote dalle accuse di Meghan Markle.

Durante l’intervista con Oprah Winfrey, la moglie di Harry ha riportato alla ribalta delle cronache un episodio che vede protagoniste le due cognate.

Prima delle nozze di Harry e Meghan, le due duchesse avrebbero avuto un diverbio, che, a detta dell’ex attrice, sarebbe stato causato da Kate.

Ed ecco che a tal proposito Gary Goldsmith, zio della Duchessa di Cambridge, ha voluto dire la sua sulla vicenda:

“Conosco Kate da quando è nata e non ha un osso meschino nel suo corpo. Semplicemente non è nella sua natura “, ha detto Goldsmith al Mail on Sunday (tramite The Sun).

“È ancora più bella dentro che fuori. Se qualcuno ha avuto un attacco acceso, deve essere stata Meghan. “

“Kate avrebbe cercato di fare la pace”, ha continuato. “Combaterò per l’onore di Kate fino al giorno in cui morirò. È la persona più spettacolare che abbia mai incontrato”.

Ovviamente lui non era nella stanza durante il momento di tensione di Meghan e Kate e quindi non può confermare nulla. La sua resta un’opinione. 

La versione di Meghan sull’accaduto.

Meghan ha detto a Oprah: “Pochi giorni prima del matrimonio, Kate era arrabbiata per qualcosa – sì, il problema era corretto, riguardo ai vestiti della damigella d’onore – e mi ha fatto piangere e ha davvero ferito i miei sentimenti”.

“Ho pensato al contesto di tutto il resto che stava succedendo in quei giorni che portavano al matrimonio, non aveva senso non fare solo quello che stavano facendo tutti gli altri, che era cercare di essere di supporto sapendo cosa stava succedendo con mio padre e quant’altro”.

Il mancato commento di Kate Middleton.

Kate non ha parlato pubblicamente dell’incidente, ma la giornalista reale Katie Nicholl ha detto a OK! che “era tutto a posto, quindi è stato mortificante riproporlo di nuovo”.

Nicholl ha anche detto: “Da quello che ho sentito, ci sono diverse versioni della storia della damigella d’onore, non solo quella discussa da Meghan” e che Kate “non è in grado di rispondere” visto il suo ruolo.