Kate Middleton attende il ritorno della sua stylist dal congedo maternità

kate_middleton_news_look_umbrella_fulton

LONDRA – Kate Middleton è una delle nobili più eleganti del pianeta. Dietro i suoi look impeccabili c’è la mano di Natasha Archer, sua storica stylist, attualmente in congedo maternità. Ultimamente sono circolate voci su una possibile sostituzione di Acher con l’ex fashion editor Virginia Chadwyck-Healy. Ma io sito Tatler ha escluso questa possibilità, specificando come la duchessa sia inattesa del ritorno di Natasha. “Penso che sia giusto dire che Tash (soprannome della stylist, ndr) era un po’ turbata dalle voci, dal momento che ha lavorato duramente per mettere insieme tutti i look”, ha detto una fonte a Tatler sulla stilista che è stato onorata con il Royal Victorian Order (MVO) per i servizi alla famiglia reale. “Kate è molto affezionata a lei e l’ha sostenuto durante la sua gravidanza. Lei non è stata sostituita”.

La moglie del fotografo reale Chris Jackson è così devota alla moglie di William, che è stata avvistata a Kensington Palace mentre era in maternità ufficiale per fare il punto con la squadra e dare il tocco finale ad alcuni look della duchessa. Sembra che prima del suo congedo Natasha abbia pianificato tutti i look della duchessa, così da non lasciarla scoperta in sua assenza.

Archer e il marito si sono sposati a maggio 2017 con una cerimonia privata in Francia, circondata da amici intimi e familiari.  Sembra che la stilista trentenne Natasha abbia ottenuto il lavoro perché in grado di relazionarsi perfettamente con Kate Middleton, scegliendo per lei sempre gli outfit migliori e adatti al suo ruolo. “Inizialmente Kate era riluttante a diventare un’icona di moda, ma ora le piace, Tash la aiuta a procurarsi vestiti, anche online e propone centinaia di vestiti a Kate da provare”, ha detto a Vanity Fair un insider . “Ha convinto Kate a correre qualche rischio in più: gli orli sono più corti e Kate sta davvero al timone della moda”.

Potrebbero interessarti anche...