Categorie
celebrity

Kate Middleton, guerra con la regina Elisabetta: vuole che i figli…

LONDRA – Kate Middleton, guerra con la regina Elisabetta: vuole che i figli… La Duchessa sembra determinata a crescere i figli imponendo le proprie regole e non quelle della famiglia reale e, per questo motivo, secondo alcuni rumors pare che si sia formata una sorta di “guerra” con la regina Elisabetta. Kate Middleton vuole far crescere George e Charlotte con le regole di una “famiglia comnune”, proprio come è cresciuta lei in casa Middleton e, indipendentemente dal fatto che la regina Elisabetta sia d’accordo o meno, la Duchessa non vuole assolutamente venire a patti con il protocollo reale. Questo, almeno, è quello che è emerso in base ad alcuni recenti rumors secondo cui Kate e la Sovrana sarebbero ai ferri corti proprio per la questione “educazione dei figli”. Si legge sul sito celebdirtylaundry:

“Kate Middleton sembra determinata a voler crescere i suoi figli felici, sani e soprattutto… normali. Dopotutto lei e il marito William hanno avuto, da piccoli, due educazioni molto diverse. Lei, di famiglia borghese, è cresciuta come tutti i bambini mentre William, principino, ha dovuto seguire il protocollo reale avendo a che fare con apparizioni pubbliche e impegni reali fin da piccolissimo, seguendo regole molto rigorose. Essendo al corrente di quanto il marito William sia rimasto segnato da un’infanzia non proprio “regolare”, non vuole che i figli George e Charlotte crescano nello stesso modo. A quanto pare però la regina Elisabetta vede le cose in modo diverso. Dopotutto il principe George è il futuro re d’Inghilterra e ritiene che debba seguire in modo rigoroso il protocollo reale fin dall’infanzia, in modo da abituarsi lentamente. Per questo motivo la Sovrana è sconvolta del fatto che George e Charlotte stiano crescendo in modo “disordinato”, che giochino nel fango come tutti gli altri bambini e che siano vivaci e turbolenti. Eppure Kate pensa che non ci sia nulla di sbagliato nel permettere ai suoi due bambini di guardare cartoni animati, giocare con gli amichetti o di creare qualche pasticcio in casa”.

Secondo voci di bene informati sembra che Kate abbia ben chiaro il metodo di educazione dei figli e non vuole assolutamente che il protocollo reale interferisca con la crescita dei bimbi. Non solo: Kate vuole anche che i figli passino più tempo con i nonni Carole e Michael, suoi genitori, che con il principe Carlo e Camilla, questo perché ai bambini “potrebbe far bene passare il tempo con nonni comuni piuttosto che nonni reali”. Che dire, siamo certi che la regina Elisabetta non sarà contenta di questo… e voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.