Kate Middleton gelosa di William: “Durante il suo viaggio in Africa…

Kate Middleton gelosa di William: "Durante il suo viaggio in Africa...

Kate Middleton gelosa del marito William. A rivelarlo è lo stesso Duca di Cambridge nel corso di un evento cui ha preso parte in Namibia. Il principe William ha rivelato che la moglie è “immensamente gelosa” del suo viaggio in Africa – poiché almeno lui finalmente riuscirà a dormire bene lontano dai suoi “meravigliosi bambini”. Il Duca di Cambridge, 36 anni, ha ammesso che era particolarmente ansioso per il fatto di “dormire un po’ di notti senza interruzioni”.

Rivolgendosi al suo pubblico, il duca ha detto che è “felice di essere in visita in Namibia per la prima volta”, aggiungendo: “Mi dispiace solo che mia moglie Catherine non possa unirsi a me”. La duchessa è rimasta a casa per accudire i figli della coppia: George, cinque anni, la principessa Charlotte, tre e il principe Loius, che ha appena cinque mesi.

Il marito di Kate Middleton è arrivato in Namibia lunedì e visiterà anche la Tanzania e il Kenya. Tornerà nel Regno Unito domenica. Il principe ha supportato una campagna contro l’uccisione di elefanti, rinoceronti, pangolini e altre specie. Il bracconaggio ha conseguenze negative per le comunità, che perdono i benefici del loro turismo. William ha aggiunto: “La mia visita in Namibia questa settimana si concentra sulla conservazione. Questo è un argomento molto vicino al mio cuore e so che è una questione di profondo orgoglio per tutti voi.

“Il vostro paese è famoso per il suo bellissimo ambiente e la sua fauna selvatica. Questo è il motivo per cui così tanti turisti, tra cui decine di migliaia di britannici, vengono in visita ogni anno. Il turismo continua a crescere di anno in anno e nel 2017 ha rappresentato 100.000 posti di lavoro, con la possibilità di aggiungere molti altri. Proteggere la fauna selvatica della Namibia è fondamentale per realizzare questo potenziale”.

Nel suo discorso, Williams ha detto di essere “sconcertato dalla bellezza e dalla totale lontananza di questo incredibile paesaggio”, e “colpito dall’umiltà della dedizione dei ranger che proteggono la popolazione del rinoceronte del deserto dai bracconieri”.

Potrebbero interessarti anche...