Categorie
celebrity

Kate Middleton e William sconvolti: “la FOTO di Charlotte…”

LONDRA – Kate Middleton e William sconvolti: “la FOTO di Charlotte…”. Nell’era del bullismo via Social e delle fake news c’era quasi da aspettarselo, eppure nessuno si immaginava che “gli odiatori del web” arrivassero a colpire una bimba di soli 2 anni. Eppure, secondo voci di bene informati sembra che Kate Middleton e il marito William siano a dir poco sconvolti per delle frasi pesantissime e degli insulti gravissimi alla piccola Charlotte, secondogenita della coppia reale. Secondo quanto scrive celebdirtylaundry, dopo che Kate Middleton ha postato sul profilo ufficiale di Bukingham Palace una foto della figlia Charlotte, la piccola è stata letteralmente coperta di insulti e commenti negativi sia sul suo aspetto fisico che sulla sua nobile origine:

“Alcuni utenti hanno commentato la foto con “Vile e viziata“, altri hanno scritto “Quel cardigan è orribile! Ha già l’aspetto da vecchia!”. Charlotte è stata anche descritta come “brutta, antipatica e con la puzza sotto al naso“. I fan della casa reale ritengono che sia vergognoso che qualcuno si accanisca contro una bimba di soli 2 anni che di certo non ha nessuna colpa di essere nata nobile. Secondo molti utenti dei Social, l’attacco a Charlotte è dovuto al fatto che in molti non amano la famiglia reale ma di certo la piccola bimba non ha alcuna colpa di essere la figlia di Kate e Will”.

A questo punto come si può biasimare la famiglia reale se Kate e William decidono di non mostrare i piccoli in pubblico e di voler rimanere lontano dai riflettori? Basti pensare a quanto i media e i paparazzi abbiano speculato sulla morte della principessa Diana nel lontano 1997. La paura di Kate che Charlotte venga presa di mira è anche il motivo per cui la piccola non veniva mostrata in pubblico dal giorno di Natale dello scorso anno. Il bullismo nei confronti di George e Charlotte potrebbe anche essere il motivo per cui la Duchessa e il Duca di Cambridge abbiano esitato molto prima di tornare ad abitare a Londra e, alla fine, abbiano deciso di costruire un muro di siepi intorno a Buckingham Palace pur di mantenere un certo grado di riservatezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.