Kate Middleton contro Meghan Marke: il gesto che spiazza

Kate Middleton e Meghan Markle: il segreto che le accomuna: "Usano...

LONDRA – Kate Middleton contro Meghan Marke: il gesto che spiazza. C’era da aspettarselo: a pochi giorni dalla notizia del fidanzamento ufficiale tra il principe Harry e Meghan Markle, la casa reale è stata investita da gossip e scandali. Dopotutto sono mesi che, secondo rumors, Kate Middleton cercava di ostacolare questo matrimonio per buona pace della casa reale inglese. La Duchessa non solo temeva di essere oscurata dalla bellezza e dal glamour di Meghan ma, cosa più importante, aveva il terrore della scia di gossip che si sarebbe portata dietro l’attrice di Hollywood. A quanto pare Kate ci aveva visto giusto e infatti Meghan è ormai sulle prime pagine dei magazine di gossip da diversi giorni.

A far tremare Kate e la regina Elisabetta sarebbe ancora una volta il passato di Meghan. L’attrice, infatti, sembra essere famosa per non riuscire a non esprimere pensieri politici, questione molto delicata e assolutamente vietata per la monarchia britannica. A dar scandalo questa volta ci ha pensato Noam Chomsky, linguista e filosofo americano famoso per il suo passato anarchico e per il suo presente da socialista libertario. Ebbene, Noam Chomsky ha detto al mondo intero che Meghan potrebbe “scuotere, finalmente, la monarchia inglese”. Apriti cielo, Kate e la regina Elisabetta sono inorridite. Questo perché solo pochi mesi fa Meghan non ha avuto paura di dire la sua su Who Rules the World, saggio pubblicato nella primavera del 2016 e summa del pensiero politico di Chomsky, non proprio allineato alle posizioni della Corona. Non solo l’attrice ha annoverato Chomsky come uno dei suoi scrittori preferiti, ma del saggio scrisse su Instagram “Ottima lettura, altamente consigliata”. 

In fondo non è certo la prima volta che Meghan manifesta il suo interesse per la politica. Basti pensare all’ultima campagna elettorale americana, quando l’attrice si spese in prima persona per Hillary Clinton dialogando con i sostenitori del più radicale Bernie Sanders, attaccando duramente Trump il misogino e minacciando di andarsene via dagli Stati Uniti in caso di sua vittoria.

Sposando il principe Harry e entrando di fatto nella famiglia reale inglese, però, Meghan dovrà dire addio a qualsiasi tipo di manifestazione politica. Il protocollo reale in questo senso è molto rigido e nessun membro dei Windsor può rilasciare dichiarazioni pubbliche a favore di un partito politico o dell’altro, idem per qualsiasi tipo di questione che preveda un voto del popolo (vedasi Brexit). Riuscirà Meghan a non dare scandalo? Siamo certi che Kate nei prossimi mesi avrà davvero un bell’impegno… per ammortizzare i guai dell’attrice.

Potrebbero interessarti anche...