Perché Kate Middleton si rifiuta di far indossare pantaloni alla figlia Charlotte

Kate Middleton e William, pioggia di critiche: "Non sono capaci a..."

LONDRA – Perché Kate Middleton non vuole che Charlotte indossi pantaloni. Kate Middleton si rifiuta di far indossare pantaloni alla principessa Charlotte. In effetti la secondogenita di Will e Kate non è mai stata immortalata con pantaloni ma sempre con vestitini o gonnelline, sia che si tratti di eventi pubblici che in occasione di uscite private al parco o in giro per Londra. Nonostante le numerose tate e stylist, secondo i rumors è la Duchessa di Cambridge ad avere l’ultima parola su ciò che i figli debbano indossare in pubblico. Come il principe George deve seguire alcune regole di etichetta, per esempio quella di non poter indossare pantaloni lunghi fino al compimento degli 8 anni di età, così Charlotte non può indossare pantaloni ma solo gonne o vestitini.

Molti fan della casa reale si sono chiesti come mai Charlotte non indossi mai abiti comodi, nemmeno quando è al parco a giocare con mamma Kate. E, a quanto pare, c’è un motivo ben preciso e non è riconducibile solo al protocollo reale. Se è vero infatti che da etichetta è sconsigliato indossare pantaloni alle femminucce in quanto considerato troppo borghese e provinciale, è anche vero che dietro questa abitudine c’è una scelta ben precisa di Kate Middleton, che a quanto pare vuole che la figlia sia sempre fotografata in abiti classici e senza tempo, un po’ perché spesso lo richiede la formalità degli eventi, un po’ perché, in questo modo, gli scatti che poi faranno il giro del mondo non risulteranno mai fuori moda.

In effetti i cardigan con pizzi e ricami, gli abitini con stampe floreale o in tartan, i golfini con colori pastello e a fiorellini donano alla principessina un look classico e bon ton che renderà impossibile datare una specifica foto o collegarla alla moda di un certo periodo storico, così come inserire lo scatto in un contesto che con il tempo rischia di risultare obsoleto.

La Duchessa ama far indossare a Charlotte abiti “old fashionated” sia per impegni reali che in occasioni private perché, si sa, i fotografi sono sempre dietro l’angolo.

Potrebbero interessarti anche...