Categorie
celebrity

Secondo quanto riferito, Kate Middleton vorrebbe cambiare alcune “regole reali obsolete”

Kate Middleton guarda al futuro. Sai, quello in cui il principe William è re e lei è la regina consorte. Vista la longevità della famiglia Windsor e la loro propensione a lavorare il più possibile (la regina Elisabetta continua a regnare all’età di 94 anni), questa transizione potrebbe richiedere decenni. Ma sembra che la duchessa di Cambridge abbia già alcune idee in mente.

“Kate potrebbe cambiare alcune delle regole reali obsolete quando diventerà regina [consorte]”, ha detto una fonte a Us Weekly .

“Fino a qualche tempo fa non vedevi Kate Middleton a un evento senza William, ma ora sta partecipando a molte funzioni ufficiali da sola, segno che è pronta per essere regina”.

Per Kate Middleton, la stampa e le apparizioni pubbliche sono temi fondamentali per il futuro. Un approccio completamente diverso dal passato. La fonte sottolinea che la duchessa di Cambridge spera di poter dedicare più tempo ad incontrarsi e parlare con il pubblico in occasione di eventi ufficiali.

“È stata anche molto presente sui social media e si è sentita a proprio agio nel fare interviste televisive e chat virtuali. È ansiosa di continuare così anche in futuro. “

CORRELATO: Kate Middleton sa che una delle tradizioni più radicate della corona è appesa a un filo

Kate Middleton, l’importanza di essere presente con i figli

Nel frattempo, la duchessa si accontenta di passare le sue ore fuori servizio a perfezionare il down dog (a quanto pare sembra che ami lo yoga ) e a dedicare del tempo ai suoi tre figli (George, 7, Charlotte, 5 e Louis, 2).

“La famiglia significa tutto per Kate, e una delle sue più grandi preoccupazioni per il futuro è non essere presente per George, Charlotte e Louis”, aveva detto in precedenza una fonte a Us . Cucinare e fare giardinaggio sono tra le attività che le piace fare con i bambini.

“George è ben educato”, ha detto un insider alla rivista. “Tutti e 3 i bambini lo sono, ma Charlotte e Louis hanno entrambi un lato un po’ sfacciato. Louis è più simile a Charlotte nella personalità che a George!”