Kate Middleton e il mistero dell’anello giallo: “Non è un regalo per la nascita di Louise”

LONDRA – Kate Middleton e il mistero dell’anello giallo: “Non è un regalo per la nascita di Louise”. Quando si tratta di gioielli, si sa, le donne della famiglia reale inglese sono piuttosto fortunate. Spesse volte Kate Middleton e più recentemente Meghan Markle hanno avuto la fortuna di poter scegliere tra i preziosi gioielli personali della regina Elisabetta e sfoggiare pezzi dal valore inestimabile. Ma l’origine di un anello con gemma citrina di Kate Middleton si sta rivelando un vero mistero.

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Si tratta di un anello di forma rettangolare avvistato per la prima volta dai suoi fan al matrimonio del principe Harry e di Meghan Markle lo scorso 19 maggio. Kate lo ha poi sfoggiato di nuovo la scorsa settimana in occasione della finale di tennis a Wimbledon, abbinato ad un tubino giallo Dolce&Gabbana.

Secondo quanto riportato da molti tabloid, l’anello si tratterebbe di un regalo del principe William in occasione del parto del terzogenito Louis. Regalare gioielli in queste occasioni è una tradizione all’interno della famiglia reale inglese. Dal momento che il piccolo Louis è nato il 23 aprile scorso e che Kate Middleton ha sfoggiato per la prima volta l’anello il 19 maggio, la teoria sembra avere senso, soprattutto se si pensa che la citrina è una pietra che ha legami di gioia, calore e positività generale.

Tuttavia, è impossibile non notare che, in realtà, sembra che Kate Middleton abbia già sfoggiato questo anello in passato. In occasione dei festeggiamenti per il suo 26esimo compleanno nel lontano 2008, infatti, Kate ha indossato un anello che sembra essere proprio quello riapparso recentemente. Sempre nel 2008, Kate (che allora non era ancora Duchessa) ha indossato di nuovo un anello rettangolare con pietra citrina per un matrimonio reale.

Per quanto riguarda il suo valore, sembra che l’anello in questione non sia certo tra i più preziosi tra quelli sfoggiati da Kate recentemente. L’International Gem Society afferma che non è la dimensione del citrino che influenza il suo valore ma l’intensità del suo colore. Più intensa è la pietra, più è costosa. L’esperto di gioielli di Ringspo, Alastair Smith, ha rivelato che questo anello in particolare non sembra poi così prezioso:

“Il citrino non è particolarmente raro. È una pietra semipreziosa più morbida, il che significa che non è adatta per l’uso quotidiano come l’anello di fidanzamento con zaffiro di Middleton. Anche se la pietra centrale sembra essere di circa 5-7 carati di peso, il prezzo dell’anello sarà probabilmente tra £ 500 e 1.000 sterline, a seconda della qualità della pietra”.

Questa teoria potrebbe confermare che, in realtà, l’anello in questione non è un regalo di William per il parto di Louis ma una reminiscenza di quando Kate era giovane.

Potrebbero interessarti anche...