celebrity

Kate Middleton ai Bafta: la decisione che fa infuriare le attrici

LONDRA - Kate Middleton ai Bafta: la decisione che fa infuriare le attrici. Come volevasi dimostrare, Kate Middleton ha rubato la scena a tutti sul red carpet dei Bafta, i British Academy Film Awards che hanno avuto luogo a Londra ieri 18 febbraio. Una decisione che, secondo i rumors, ha provocato l'ira delle dive di Hollwyood. Nonostante le attrici avessero infatti lanciato un "appello" alla Duchessa perché non partecipasse ai Bafta per evitare di oscurare i red carpet delle dive come è già accaduto l'anno scorso, Kate Middleton ha deciso di calcare il red carpet dell'evento. Una scelta che non è affatto piaciuta alle attrici visto che i Bafta rappresentano uno dei premi cinematografici più attesi del Regno Unito. Per l’occasione la Duchessa ha sfoggiato un abito lungo color verde scuro firmato Jenny Packham, una delle sue case di moda preferite soprattutto per i sontuosi abiti da sera. Qualche giorno fa era uscita la notizia secondo cui le attrici di Hollywood si erano opposte alla presenza della Duchessa ai BAFTA per paura che in tal caso sarebbero passate inosservate sul red carpet, proprio come già accaduto l'anno scorso quando la Duchessa ha catalizzato l'attenzione con un abito lungo con stampe a fiori dirmato Alexander McQueen. Dopotutto i BAFTA sono il premio inglese cinematografico più importante e molte attrici si preparano un anno intero per l’esclusivo evento. I Bafta di quest'anno, proprio come i Golden Globes, si sono caratterizzati da abiti di colore nero, in segno di solidarietà per il movimento di Hollywood "time's up" contro le molestie sessuali. Kate Middleton non ha potuto scegliere un abito nero a causa del protocollo reale, che prevede che i membri della royal family inglese non possano prendere posizione politica in situazioni pubbliche. Nonostante ciò il suo abito verde scuro era una chiara vicinanza alla causa, scegliendo tra l'altro accessori di colore nero.

LONDRA – Kate Middleton ai Bafta: la decisione che fa infuriare le attrici. Come volevasi dimostrare, Kate Middleton ha rubato la scena a tutti sul red carpet dei Bafta, i British Academy Film Awards che hanno avuto luogo a Londra ieri 18 febbraio. Una decisione che, secondo i rumors, ha provocato l’ira delle dive di Hollwyood. Nonostante le attrici avessero infatti lanciato un “appello” alla Duchessa perché non partecipasse ai Bafta per evitare di oscurare i red carpet delle dive come è già accaduto l’anno scorso, Kate Middleton ha deciso di calcare il red carpet dell’evento. Una scelta che non è affatto piaciuta alle attrici visto che i Bafta rappresentano uno dei premi cinematografici più attesi del Regno Unito.

Per l’occasione la Duchessa ha sfoggiato un abito lungo color verde scuro firmato Jenny Packham, una delle sue case di moda preferite soprattutto per i sontuosi abiti da sera. Qualche giorno fa era uscita la notizia secondo cui le attrici di Hollywood si erano opposte alla presenza della Duchessa ai BAFTA per paura che in tal caso sarebbero passate inosservate sul red carpet, proprio come già accaduto l’anno scorso quando la Duchessa ha catalizzato l’attenzione con un abito lungo con stampe a fiori dirmato Alexander McQueen.

Dopotutto i BAFTA sono il premio inglese cinematografico più importante e molte attrici si preparano un anno intero per l’esclusivo evento.

I Bafta di quest’anno, proprio come i Golden Globes, si sono caratterizzati da abiti di colore nero, in segno di solidarietà per il movimento di Hollywood “time’s up” contro le molestie sessuali. Kate Middleton non ha potuto scegliere un abito nero a causa del protocollo reale, che prevede che i membri della royal family inglese non possano prendere posizione politica in situazioni pubbliche. Nonostante ciò il suo abito verde scuro era una chiara vicinanza alla causa, scegliendo tra l’altro accessori di colore nero. (FOTO: Ansa).